Castiglion Fiorentino: proseguono gli incontri per spiegare ai cittadini il servizio di raccolta porta a porta

Martedì, 28 Febbraio 2017

A Castiglion Fiorentino proseguono gli incontri per spiegare ai cittadini il nuovo servizio di raccolta porta a porta che a breve Sei Toscana, in collaborazione con l’amministrazione comunale e l’Autorità di ambito, attiverà.

I primi due incontri si sono tenuti lunedì 27 febbraio ed hanno visto una sentita partecipazione di pubblico, interessato ad avere tutte le informazioni necessarie a usufruire correttamente del nuovo servizio.

Giovedì 2 marzo si replica, al Circolo Anspi di Manciano alle 17:30 e al Gruppo sportivo Boscatello alle 21.

Gli ultimi incontri invece sono fissati per lunedì 6 marzo al Circolo Acli Rivaio alle 17:30 e presso il  Circolo culturale Castroncello alle ore 21.

In questi giorni, oltre agli incontri con i cittadini, sono anche in consegna a tutte le nuove utenze le lettere illustrative del servizio.

Una volta finita la fase informativa, personale incaricato da Sei Toscana consegnerà a domicilio il kit per permettere ai cittadini di conferire i propri rifiuti in modo differenziato e il materiale con tutte le informazioni utili a fare una corretta raccolta.

Il nuovo servizio entrerà in vigore intorno alla metà del mese di aprile e prevede, come peraltro successo già in passato, la rimozione graduale dei cassonetti nelle zone coinvolte

Una volta attivato, il porta a porta coprirà circa l’85% delle utenze del comune, portando così a compimento la riorganizzazione dei servizi di raccolta iniziata qualche mese fa

Per maggiori informazioni è possibile contattare il numero verde Sei Toscana 800 127 484 o visitare il sito www.seitoscana.it.