Novità per i servizi di raccolta differenziata di Sovicille

Lunedì, 18 Giugno 2018

Ancora novità per il servizio di raccolta rifiuti a Sovicille. L’Amministrazione comunale e Sei Toscana hanno deciso di aumentare la frequenza di ritiro settimanale del multimateriale (vetro, plastica, lattine, tetrapak). A partire dal 23 giugno, i residenti nel comune senese interessati dalla raccolta domiciliare potranno così conferire il multimateriale anche il sabato, oltre al mercoledì come fatto sinora dall’avvio del servizio nei mesi scorsi. Un raddoppio dei passaggi di raccolta che permetterà agli utenti di avere un servizio più rispondente alle proprie esigenze.

Le modalità di conferimento rimangono invariate: i rifiuti dovranno essere conferiti all’interno dei sacchi di colore verde in dotazione ed esposti di fronte alla propria abitazione dalle 7 alle 13 dei giorni stabiliti dal calendario.

L’attività di ascolto da parte del gestore e dell’amministrazione non si sono mai fermati. La risposta dei cittadini al nuovo servizio è stata attenta e partecipata e di questo ne danno conferma i dati di raccolta differenziata in costante e sostanziale incremento.

“Abbiamo detto fin dall'inizio che un’innovazione nel servizio come quella introdotta con il porta a porta richiede necessariamente un periodo di rodaggio in cui operare tutti quegli aggiustamenti che via via ci paiono necessari ed opportuni per una maggiore efficienza e una sempre più puntuale rispondenza alle esigenze dei cittadini – afferma Giuseppe Gugliotti, sindaco di Sovicille –. E’ proprio grazie alla collaborazione, al confronto e all’ascolto reciproco che stiamo conseguendo risultati sempre più lusinghieri in termini ambientali ed economici: di questo voglio sinceramente ringraziare tutta la cittadinanza”.

Le novità per Sovicille non si fermano qui: a luglio infatti dovrebbe iniziare un servizio di raccolta sperimentale tramite l’utilizzo di eco-compattatori che saranno posizionati nelle quattro frazioni del comune. “Due passaggi di raccolta a settimana del multimateriale e entro luglio installazione degli eco-compattatori nelle quattro frazioni – dice l’assessore all’ambiente, Gabriela Poma –. È il risultato di un processo di miglioramento del porta a porta che raccoglie i suggerimenti e le segnalazioni della cittadinanza. Ogni cambiamento culturale che incide sugli stili di vita comporta verifiche e aggiustamenti. A distanza di tre mesi i primi importanti esiti sulle percentuali di differenziata che sfiorano il 60%, ci incoraggiano a proseguire sulla linea tracciata. Grazie a tutti per la collaborazione dimostrata”.

Poche settimane fa, l’Amministrazione e Sei Toscana hanno lavorato anche per potenziare l’orario di apertura della stazione ecologica di Sovicille, a Piscialembita in località San Giusto. A partire dallo scorso mese di maggio infatti, la struttura è a disposizione dei cittadini anche il sabato pomeriggio, aumentando di tre ore a settimana l’orario di apertura. Durante il periodo estivo, fino al prossimo 30 settembre, la struttura gestita da Sei Toscana sarà aperta il lunedì dalle 14 alle 17, il mercoledì dalle 8 alle 12:30 e il sabato dalle 8:30 alle 12 e dalle 15 alle 18.

L’amministrazione comunale e Sei Toscana ricordano, inoltre, che è sempre attivo il servizio di ritiro a domicilio dei rifiuti ingombranti e degli sfalci. Per prenotare il ritiro gratuito a domicilio, è possibile chiamare il numero verde di Sei Toscana (gratuito sia da cellulari che da rete fissa) – 800127484. E’ possibile effettuare la prenotazione del ritiro anche compilando il modulo online sul sito internet di Sei Toscana, www.seitoscana.it, oppure inviando una mail di richiesta a ingombranti@seitoscana.it.