Raccolta dell’olio domestico: possibile conferire ulteriori quantità al centro di raccolta di via Zaffiro

Lunedì, 8 Gennaio 2018

In riferimento all’articolo “Porta l'olio casalingo a Sei «Non ritorni fino al 2019»” pubblicato nell’edizione odierna de Il Tirreno, Sei Toscana precisa quanto segue. Ogni cittadino residente nel comune di Grosseto può conferire il proprio olio alimentare esausto (l’olio utilizzato in cucina per la preparazione e conservazione del cibo) al centro di raccolta di via Zaffiro senza essere tenuto a rispettare un limite massimo di quantitativo annuo conferito. Con ogni probabilità si è verificato un malinteso fra il cittadino e l’operatore presente al centro di raccolta: il limite massimo di kg di olio alimentare esausto cui si fa riferimento nell’articolo è riconducibile infatti al limite indicato nella Deliberazione della Giunta Comunale n. 409 del 02/10/2012 (allegato B della Tabella n.2) che regolamenta il sistema premiante adottato per incentivare la raccolta differenziata. In base alla regolamentazione infatti, se si supera il limite di 25 kg annui di conferimento non verrà riconosciuto alcun punteggio concorrente alla determinazione di una premialità (che sarà poi riconosciuta come sconto sulla Tari). Il conferimento dell’olio però resta sempre consentito, anche dopo aver superato il limite dei 25 kg. Non solo, Sei Toscana ricorda che – oltre al centro di raccolta di via Zaffiro – è possibile conferire correttamente il proprio olio alimentare domestico anche in tutte le postazioni di raccolta dislocate nei supermercati della città e delle frazioni. Il conferimento è molto semplice: basta raccogliere l’olio all’interno di una bottiglia di plastica e, una volta chiusa, inserirla all’interno del contenitore di raccolta (è vietato conferire all’interno dei contenitori olio minerale, come l’olio motore delle macchine, o lubrificanti). Ad oggi i punti di raccolta (gestiti da Calussi, l’azienda cui Sei Toscana ha affidato il servizio di raccolta dell’olio per i comuni della provincia di Grosseto e della Val di Cornia) si trovano a: supermercato Coop di via Emilia; supermercato Emi di via Aurelia Nord; supermercato Simply di via Scansanese; supermercato Simply di via Fiume; supermercato Simply di via Einaudi; supermercato Conad del Tiro a segno; macelleria di Famiani Gianluca a Batignano; supermercato Simply a Rispescia e supermercato Simply di Marina di Grosseto. Mercoledì inoltre sarà nuovamente attivo e a disposizione dei cittadini il punto di raccolta presso il supermercato Coop di via Inghilterra, grazie alla collaborazione di Unicoop Tirreno e della ditta Calussi. Per maggiori informazioni è sempre possibile consultare il sito internet www.seitoscana.it o chiamare il numero verde (gratuito da cellulare e rete fissa) 800 127 484.