Siena


A Capodanno Sei Toscana subito a lavoro. In poche ore ripulita piazza del Campo

Il capodanno senese, come di abitudine, per Sei Toscana è iniziato all'insegna del lavoro. Il 1° gennaio gli operatori addetti erano operativi in tutti i luoghi che nelle ore precedenti avevano visto moltissime persone aspettare e festeggiare il nuovo anno.

In particolare in piazza del Campo, dove la notte del 31 si sono riversate moltissime persone, fin dalle prime ore del mattino Sei Toscana era presente con i suoi mezzi ed i suoi uomini per pulire e raccogliere quanto rimasto a terra dai festeggiamenti delle ore precedenti.

Festività 8 dicembre, variazioni ai servizi di raccolta a Siena e nei Comuni senesi

Sei Toscana, comunica che in occasione della festività dell’8 dicembre alcuni servizi di raccolta dei rifiuti con modalità porta a porta svolti nei Comuni della provincia di Siena subiranno alcune modifiche.

A Siena la raccolta domiciliare nel centro storico rivolta alle utenze domestiche di indifferenziato ed organico (zona Camollia) non sarà effettuata. Sarà invece effettuata regolarmente la raccolta porta a porta alle utenze non domestiche.

Disagi nella raccolta rifiuti: anche Siena interessata dai 2 giorni di sciopero nazionale dell’igiene ambientale

Le organizzazioni sindacali Fp Cgil, Fit Cisl, Uiltrasporti e Fiadel hanno indetto su tutto il territorio nazionale due intere giornate di sciopero del comparto di igiene ambientale per lunedì 11 e martedì 12 luglio per il rinnovo del Contratto Collettivo.

Anche a Siena si potranno quindi verificare disagi e criticità correlate a tutte le attività aziendali di raccolta e spazzamento.

A titolo esemplificativo

In piazza del Campo si parla di ambiente e raccolta differenziata

Con “6 x noi” SEI Toscana dà voce ai cittadini. Sabato 28 febbraio, SEI Toscana, il nuovo gestore dei rifiuti delle province di Arezzo, Grosseto e Siena, sarà nella splendida cornice di piazza del Campo a Siena per ascoltare i cittadini e registrare le loro opinioni su diverse tematiche legate all’ambiente e, in particolare, al mondo dei rifiuti.

Modifiche del servizio di raccolta rifiuti domiciliari a Siena in occasione della festività di lunedì 8 dicembre

SEI Toscana, il nuovo gestore unico dei rifiuti delle province di Arezzo, Grosseto e Siena, comunica che la raccolta domiciliare di carta e cartone e multimateriale nel centro storico di Siena, prevista per lunedì 8 dicembreè posticipata a martedì 9 dicembre. Nessuna variazione invece per il ritiro porta a porta dell’indifferenziato  e per tutti i servizi di raccolta alle attività e alle utenze commerciali.

Modifiche del servizio di raccolta rifiuti domiciliari a Siena in occasione di Ferragosto.

SEI Toscana, il nuovo gestore unico dei rifiuti delle province di Arezzo, Grosseto e Siena, comunica che la raccolta domiciliare di carta e cartone e multimateriale nel centro storico di Siena, prevista per venerdì 15 agostoè anticipata a giovedì 14 agosto. Nessuna variazione invece per il ritiro porta a porta dell’indifferenziato  e per tutti i servizi di raccolta alle attività e alle utenze commerciali.

Modifiche del servizio di raccolta rifiuti domiciliari in occasione della festività del 25 aprile.

SEI Toscana, il nuovo gestore unico dei rifiuti delle province di Arezzo, Grosseto e Siena, comunica che in occasione della festività del 25 aprile, i servizi di raccolta domiciliare dei comuni di Colle val d’Elsa, Monteriggioni, Poggibonsi e Siena subiranno alcune modifiche. In particolare, il servizio di ritiro del RSU (indifferenziato) a Poggibonsi e Colle val d’Elsa previsti per il venerdì, in occasione del 25 aprile,  verrà posticipata a sabato 26 aprile.

Modifiche del servizio di raccolta rifiuti domiciliari a Siena in occasione delle festività pasquali e del 25 aprile.

SEI Toscana, il nuovo gestore unico dei rifiuti delle province di Arezzo, Grosseto e Siena, comunica che in occasione delle prossime festività pasquali e del 25 aprile, il servizio di raccolta domiciliare del comune di Siena subirà alcune modifiche. In particolare, la raccolta di carta e multimateriale, prevista per lunedì 21 aprile,  verrà posticipata a martedì 22 aprile. Posticipata di un giorno anche la raccolta di carta e multimateriale prevista per venerdì 25 aprile che viene spostata a sabato 26 aprile.

La Regione Toscana finanzia ventisei progetti per acquisti verdi

Acquisti Verdi - Regione Toscana

Sono 26 i comuni dell’ATO Toscana Sud (tredici della provincia di Siena, nove della provincia di Grosseto e cinque della provincia aretina) ammessi al finanziamento della Regione Toscana relativo al bando per gli acquisti verdi e prodotti in plastica riciclata. Nei giorni scorsi sul sito dell’Amministrazione regionale è stata pubblicata la graduatoria approvata, con relativo impegno di spesa, per ogni comune richiedente.