Castell'Azzara


Raccolta degli oli esausti. Da oggi nei comuni del Tufo disponibili i nuovi contenitori nei centri di raccolta.

Da oggi sarà possibile conferire gli oli vegetali esausti (l’olio usato in cucina) anche nei centri di raccolta dei comuni di Castell’Azzara, Pitigliano, Sorano e Manciano. SEI Toscana, in accordo con le amministrazioni comunali e in collaborazione con la ditta Calussi, ha infatti istallato nelle quattro strutture gli appositi contenitori adibiti alla raccolta del materiale. Ogni cittadino può recarsi al centro di raccolta del proprio comune di residenza e conferire l’olio esausto evitando così il forte impatto che questo ha sull’ambiente.

Terminata la consegna a domicilio dei sacchi di raccolta e dei calendari.

Terminatala consegna a domicilio alle famiglie residenti nei comuni di Castell’Azzara e Castel del Piano interessate dal servizio di raccolta domiciliare dei rifiuti della fornitura dei sacchi e dei calendari per l’anno 2014. A tutti coloro che non sono stati trovati in casa al momento della consegna è stato lasciato nella cassetta della posta un tagliando tramite il quale poter andare a ritirare il materiale.

I cittadini di Castell’Azzara dovranno recarsi al centro di raccolta comunale in località Ferro di Cavallo, aperto i martedì e sabato, dalle 15 alle 18.

Al via la consegna dei sacchi di raccolta e dei calendari.

Prende il via la consegna alle famiglie residenti nel comune di Castell’Azzara interessate dal servizio di raccolta domiciliare dei rifiuti della fornitura dei sacchi e dei calendari per l’anno 2014. La dotazione comprende 100 sacchi in mater-bi per la raccolta della frazione organica; 50 sacchi blu per la raccolta del multimateriale leggero (plastica, lattine, alluminio, tetrapak); 50 sacchi rossi per la raccolta dell’indifferenziato; un calendario riportante i giorni di ritiro e tutte le informazioni per un corretto conferimento dei rifiuti.