Centri di Raccolta Comune di Poppi

Centro di Raccolta le Tombe
Località Le Tombe, via Aretina
LunedìMartedìMercoledìGiovedìVenerdìSabato
MATTINA8:30-12:308:30-12:308:30-12:308:30-12:308:30-12:308:30-12:30
POMERIGGIO

Possono conferire ai centri di raccolta di Poppi tutti i cittadini residenti nei comuni di Pratovecchio-Stia; Bibbiena; Chiusi della Verna; Chitignano; Montemignaio; Castel San Niccolò; Ortignano Raggiolo; Castel Focognano; Talla.

 

APERTURA LUNEDì 18 MAGGIO

ISTRUZIONI PER L’ACCESSO DURANTE LA FASE 2 COVID

  • L’accesso al centro di raccolta è consentito ad un solo veicolo per volta
  • Il trasporto deve avvenire nel rispetto delle disposizioni nazionali e regionali in relazione al numero degli occupanti il veicolo
  • L’utente attende in fila il proprio turno di ingresso all’esterno della struttura e senza scendere dal proprio veicolo
  • All’interno dell’area è obbligatorio indossare mascherina e guanti
  • Attendere l’autorizzazione all’accesso da parte dell’operatore di SEI Toscana e seguire le indicazioni, senza scendere dal veicolo: comunicare le proprie generalità o fornire la tessera di identificazione, dichiarare la/le tipologie di rifiuto e indicare la quantità
  • Ove prevista la pesatura del rifiuto, l’utente attende l’autorizzazione a scendere dal veicolo cosi da procedere alle operazioni di pesatura e al successivo conferimento
  • Effettuare il conferimento evitando ogni tipo di contatto con l'operatore, mantenendo la distanza di sicurezza
  • Una volta concluse le operazioni, rimanere all’interno del proprio veicolo per la firma del registro e per la consegna dei documenti
  • Attendere l’apertura del cancello e uscire
Rifiuti Consentiti 
200101: Carta e cartone
150101: Imballaggi in carta e cartone
150102: Imballaggi in plastica
200139: Plastica
200102: Vetro
150107: Imballaggi in vetro
150110*: Contenitori T/FC
150111*: Contenitori T/FC (Bombolette spray)
160107*: Filtri olio
160216: Componenti rimossi da apparecchiature fuori uso diversi da quelli di cui alla voce 160215* (limitatamente ai toner e cartucce di stampa provenienti da utenze domestiche)
160103: Pneumatici fuori uso (solo se conferiti da utenze domestiche)
170904: Rifiuti misti dell’attività di costruzione e demolizione, diversi da quelli di cui alle voci 170901*, 170902* e 170903*(solo da piccoli interventi di rimozione eseguiti direttamente dal conduttore della civile abitazione)
200113*: Solventi
200121*: RAEE R5 (Lampade a risparmio energetico, Tubi fluorescenti)
200136: RAEE R4 (Informatica, Elettronica, Elettrodomestici)
200135*: RAEE R3 (Tv, Monitor)
200136: RAEE R2 Ferro bianco (Lavastoviglie, Lavatrici)
200123*: RAEE R1 (Frigoriferi)
200133*: Pile, batterie e accumulatori al piombo derivanti dalla manutenzione dei veicoli ad uso privato, effettuata in proprio dalle utenze domestiche
200134: Batterie ed accumulatori diversi da quelli di cui alla voce 200133* (Pile)
200127*: Vernici, inchiostri, adesivi e resine contenenti sostanze pericolose
200128: Vernici, inchiostri, adesivi e resine diversi da quelli di cui alla voce 200127*
200138: Legno
150103: Imballaggi in legno
200140: Metallo
200201: Sfalci e potature
200125: Oli e grassi vegetali
200126*: Oli e grassi minerali
200132: Medicinali
200119*: Pesticidi
200114*: Acidi
200307: Rifiuti ingombranti
200301: Rifiuti urbani non differenziati
Centro di Raccolta Porrena
Località Porrena, via Romena
Attualmente chiuso
LunedìMartedìMercoledìGiovedìVenerdìSabato
MATTINA7:00-10:009:00-11:309:00-12:00
POMERIGGIO15:30-18:0015:30-17:30

*Possono conferire ai centri di raccolta di Poppi tutti i cittadini residenti nei comuni di Pratovecchio-Stia; Bibbiena; Chiusi della Verna; Chitignano; Montemignaio; Castel San Niccolò; Ortignano Raggiolo; Castel Focognano; Talla.

Rifiuti Consentiti 
150101: Imballaggi in carta e cartone
200139: Plastica
200102: Vetro
150107: Imballaggi in vetro
150110*: Contenitori T/FC
150111*: Contenitori T/FC (Bombolette spray)
160216: Componenti rimossi da apparecchiature fuori uso diversi da quelli di cui alla voce 160215* (limitatamente ai toner e cartucce di stampa provenienti da utenze domestiche)
160103: Pneumatici fuori uso (solo se conferiti da utenze domestiche)
170904: Rifiuti misti dell’attività di costruzione e demolizione, diversi da quelli di cui alle voci 170901*, 170902* e 170903*(solo da piccoli interventi di rimozione eseguiti direttamente dal conduttore della civile abitazione)
200121*: RAEE R5 (Lampade a risparmio energetico, Tubi fluorescenti)
200136: RAEE R4 (Informatica, Elettronica, Elettrodomestici)
200135*: RAEE R3 (Tv, Monitor)
200136: RAEE R2 Ferro bianco (Lavastoviglie, Lavatrici)
200123*: RAEE R1 (Frigoriferi)
200133*: Pile, batterie e accumulatori al piombo derivanti dalla manutenzione dei veicoli ad uso privato, effettuata in proprio dalle utenze domestiche
200134: Batterie ed accumulatori diversi da quelli di cui alla voce 200133* (Pile)
200127*: Vernici, inchiostri, adesivi e resine contenenti sostanze pericolose
200128: Vernici, inchiostri, adesivi e resine diversi da quelli di cui alla voce 200127*
200138: Legno
200140: Metallo
200201: Sfalci e potature
200125: Oli e grassi vegetali
200132: Medicinali
200307: Rifiuti ingombranti
Utenze non domestiche

L’accesso e il conferimento dei rifiuti presso il centro di raccolta\stazione ecologica del proprio Comune è fruibile da tutte le utenze autorizzate al trasporto dei propri rifiuti e regolarmente iscritte a ruolo per il pagamento della tassa rifiuti (Tari), nel rispetto delle tipologie e dei limiti quantitativi ammessi, come approvato da regolamento comunale.

Per le aziende che intendono conferire i propri rifiuti presso i centri di raccolta\stazioni ecologiche gestiti da Sei Toscana per conto dei Comuni, i criteri di accesso sono indicati nel documento “Accesso Utenze Non Domestiche ai Centri di Raccolta e Stazioni Ecologiche Istruzione IATST02” sotto riportato.

Per richiedere l’accreditamento, l’azienda dovrà compilare il modulo “Convenzione ingresso Utenze non domestichea Centri di Raccolta e Stazioni Ecologiche” sotto riportato ed inviarlo per email all’indirizzo: segreteria@seitoscana.it o per fax al numero: 0577/1524439.

Previe le verifiche necessarie, Sei Toscana comunicherà l’accettazione della richiesta entro dieci giorni lavorativi attraverso l’invio del modulo controfirmato, di cui una copia verrà trasmessa al Comune di riferimento per opportuna conoscenza.